2015/2016 Femminile News Serie A1 — 13 dicembre 2015

Ha esordito questo pomeriggio la formazione femminile dei Diavoli Vicenza con il concentramento che le ha viste opposte alle più forti squadre del campionato: Torino e Piacenza.
Sconfitta per 14-4 col Torino e per 12-0 con Piacenza, ma le ragazze hanno comunque dimostrato carattere e grinta.
“L’esordio è stato tosto – ha spiegato l’allenatore Daniele Vendraminetto.Abbiamo giocato contro le prime due formazioni dello scorso campionato, contro giocatrici di esperienza. Ma partire con un impegno così diffiicile tutto sommato può essere stato positivo per renderci conto di quali possono essere gli obiettivi e le nostre possibilità e capire quanta strada dobbiamo fare. Le batoste ci stanno, ma per vederee imparare da chi è più forte di noi”.
- Come si è comportata la squadra?
“Abbiamo un bel gruppo, ci sono 12 ragazze di Vicenza e una da Padova. Avevo chiesto impegno e grinta, di dare tutto quello che avevano e su questo non ho niente da dire o rimproverare”.
- Prossimo appuntamento?
“Prossimo impegno a Torino il 17 gennaio contro Asiago e MOlinese. Nel frattempo continuamo a lavorare con l’obiettivo di crescere. Lo sappiamo che la strada è in salita, ma noi proviamo e vogliamo entrare in Final Six. Soprattutto vogliamo crescere, poi i risultati verranno”.

Share

About Author

diavolivicenza

(0) Readers Comments

Comments are closed.