2013/2014 News Serie B — 20 novembre 2013

Si è conclusa nel migliore dei modi la seconda giornata di partite a concentramento per i Diavoli Vicenza che grazie a due vittorie ed una sconfitta si classificano al secondo posto nel girone accedendo quindi alla Final Four per la Coppa di Lega.
Dopo aver vinto gli ottavi di finale ed essere passati come primi per differenza reti nei confronti dell’Asiago BlackOut, sabato 16 Novembre si è svolto ad Asiago il girone a concentramento per i quarti di finale. In palio i primi due posti per accedere alla Final Four.

Prima partita che vede opporsi ai vicentini proprio i padroni di casa Asiago BlackOut. Asiago che passa a condurre in power play ma i Diavoli reagiscono ottimamente e grazie ad uno scatenato Alessandro De Lorenzi (4 gol per lui) si portano sul 3-1. La partita, come al solito, è molto avvincente e combattuta con l’Asiago che riesce ad accorciare le distanze (2-3) per renderla ancora più tesa ed emozionante. A 3 minuti dalla fine ci pensa ancora Alessandro De Lorenzi a ristabilire le distanze segnando il suo quarto gol personale permettendo di mettere in cassaforte la vittoria. Asiago BlackOut – Diavoli Vicenza 2-4

La seconda partita per i Diavoli non ha storia. I berici affrontano per la prima volta le Iene Tivoli (Roma) una squadra che nonostante la caparbietà e la tenacia non può nulla contro i Vicentini che già alla fine del primo tempo conducono per 8-0. Finisce con una netta vittoria per 14-1 con quasi tutti i Diavoli a segno.

L’Ultima partita vede contrapporsi ai berici la fortissima Molinese (Pisa) detentrice della coppa edizione 2012. Inizio fulmineo e più che positivo per i vicentini che si portano dopo pochi minuti sull’1-0. Rabbiosa reazione dei pisani che ribaltano il risultato portandosi sul 3-1 in loro favore. Partita molto bella ed equilibrata e prima della fine del primo tempo i Diavoli accorciano le distanze grazie al gol del Capitano Mattia Bettello, che firma il 3-2.
Al rientro in campo, i Diavoli calano vistosamente (anche a causa delle precedenti due partite), con la Molinese che amministra il risultato ed aumenta il passivo fino al 5-2. A rendere meno amara la sconfitta, ci pensa nuovamente il capitano a insaccare il disco per il 5-3 finale. Un gol preziosissimo che permette ai vicentini di essere sicuri di qualificarsi per la Final Four grazie all’applicazione della regola che in caso di parità in classifica si guarda la differenza fra reti segnate e subite.

A contendersi l’altro posto libero per le fasi finali, sono quindi Asiago e Molinese con i padroni di casa che riescono a battere i pisani e portarsi a parità punti in classifica generale ma, contando anche il gol subito contro il Tivoli, purtroppo si vedono sfumare la qualificazione proprio dalla Molinese per 1 solo gol di differenza.
Classifica generale che vede la Molinese (1°), Diavoli Vicenza (2°), Asiago blackout (3°) e Tivoli (4°)
 Nell’altro girone, gli Asiago Newtz si qualificano, non senza qualche difficoltà, come primi con tre vittorie su altrettante partite. Al secondo posto il Sacile e a seguire Trieste e Riccione.
Final Four con Asiago, Molinese, Sacile e Vicenza quindi che prevederà la disputa di un’altra serie di partite a concentramento che serviranno a decretare chi sarà il vincitore della Coppa di Lega 2013
 
I Risultati dei quarti di finale disputati ad Asiago (16 Novembre 2013)
Asiago BlackOut – Vicenza    2-4
Molinese – Tivoli                   14-1
Vicenza – Tivoli                    14-1
Molinese – Vicenza                5-3
Asiago BlackOut – Molinese   6-5
Asiago BlackOut – Tivoli        13-1
 
Molinese  6pti*
Vicenza   6pti*
Asiago     6pti
Tivoli        0pti
 *Applicata regola della differenza reti
 Molinese e Vicenza qualificate alla Final Four
 
 I Risultati degli ottavi di finale disputati ad Asiago (26-27 Ottobre 2013)
Asiago BlackOut – Verona     4-2
Vicenza – Trieste                  5-1
Verona – Trieste                    4-3
Vicenza – Verona                  5-0
Asiago BlackOut – Trieste      5-2
Asiago BlackOut – Vicenza    4-4
 
Vicenza   7pti
Asiago     7pti
Verona     3pti
Tivoli        0pti
 
Vicenza e Asiago BlackOut qualificate ai quarti di finale

Share

About Author

diavolivicenza

(0) Readers Comments

Comments are closed.