2015/2016 Femminile News Serie A1 — 04 aprile 2016

Si è giocato domenica 3 aprile il concentramento del campionato di hockey in line femminile a Vicenza, protagoniste le nostre Diavolette, Torino, Roma e Buja.
Per le ragazze biancorosse sono arrivati anche i primi punti del campionato, in virtù del pareggio sia contro il Torino, 5-5 al termine, sia contro Roma, 4-4 il finale.

Grande protagonista, già dalla prima partita, la statunitense Mashburn, che si è unita alle Diavolette negli allenamenti di recente, ma ha esordito con quattro reti che, insieme al gol di Irene Menta, hanno permesso alla squadra berica di recuperare un punteggio che sembrava non lasciare speranze, 3-0 per le piemontesi a fine primo tempo, e arrivare al primo pareggio stagionale contro il Torino, una formazione ben attrezzata e che in precedenza le aveva battute. Grande soddisfazione quindi sia in pista che sugli spalti, soprattutto perché si comincia a raccogliere i frutti del grande impegno e lavoro che le ragazze, con i loro allenatori, stanno portando avanti da inizio anno.

Nella seconda gara, contro Mammuth Roma, ancora a segno Mashburn con due reti, intervallate dai gol delle compagne Giulia Menta e Sara Guazzi e dai puntuali recuperi delle avversarie che hanno risposto punto a punto senza concedere la tanto attesa e, osiamo dire, meritata prima vittoria. Con questi risultati le Diavolette non riescono ad accedere alla Final Six, ma c’è la consapevolezza di aver fatto tanta strada e dei passi avanti che serviranno come base per il prossimo concentramento e il prossimo campionato.

Da segnalare l’infortunio patito dalla capitana Piera Costa che, anche se non sembra essere nulla di grave, forte contrattura la prima diagnosi, la costringerà a qualche giorno di riposo e ad ulteriori accertamenti.
E’ stata proprio Savannah Mashburn, attaccante classe ‘85 di grande qualità ed esperienza sul ghiaccio, a offrire un primo commento della sua esperienza vicentina, dove è approdata per via della sua carriera militare per la quale ha abbandonato l’hockey ghiaccio a Chicago per ritrovarlo ad Alleghe e per iniziare anche la nuova esperienza con i roller.
“Mi mancava troppo l’hockey anche se dopo il primo allenamento mi sono chiesta, ma chi te l’ha fatto fare?” – ha dichiarato ridendo Mashburn.
- Come ti trovi a Vicenza?
“Mi hanno accolta benissimo. In ogni allenamento cerco di mettere a disposizione la mia esperienza e penso che possiamo far bene. Ero emozionata per l’esordio e non vedo l’ora di incrociare tra qualche settimana le mie compagne del ghiaccio che giocano nel Buja”.

Risultati concentramento di Vicenza – 03/04/2016
Draghi Torino – Diavoli Vicenza 5-5
Taurus Buja – Mammuth Roma 7-1
Taurus Buja – Draghi Torino 6-0
Diavoli Vicenza – Mammuth Roma 4-4

Share

About Author

diavolivicenza

(0) Readers Comments

Comments are closed.