2016/2017 Artistico News Serie A1 — 06 ottobre 2016

Si svolgerà domenica 9 ottobre, al pattinodromo comunale di Vicenza, un importante appuntamento che rientra fra le iniziative della Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) per il mese della prevenzione.
Ottobre, infatti, è il mese in #rosa, il mese della prevenzione al tumore al seno che per questa giornata ha coinvolto alcune società, fra cui Diavoli Vicenza, per sensibilizzare le giovani donne al tema prevenzione.
Così i Diavoli, con la loro squadra femminile e il pattinaggio artistico, e le ragazze del Roller Derby hanno instaurato questa collaborazione con LILT che ha portato ad organizzare il pomeriggio di domenica.

La giornata vedrà l’alternanza di tre discipline diverse del pattinaggio, tutte praticate da donne: alle 15 si inizia con l’hockey in line che vede in pista l’amichevole fra Devil Girls Vicenza e Pink Vipers di Asiago, segue verso le 16.00 lo spettacolo con alcune esibizione delle ragazze del pattinaggio artistico dei Diavoli Vicenza e verso le 17 scendono in pista le atlete del Roller Derby con Scrimmage “Derby Mamme Vs Team Misto”.
Vi sarà una merenda offerta dalla Centrale del Latte di Vicenzaa e da#AcquaLissa durante tutto l’evento!
Durante tutta la giornata sarà possibile effettuare visite gratuite con i medici della LILT Vicenza Onlus!

L’evento è a ingresso libero e realizzato grazie alla collaborazione di #AcquaLISSA Radio Vicenza Centrale del Latte di Vicenza e patrocinato dal Comune Di Vicenza!

Un evento importante a cui le ragazze dell’hockey in line vicentino hanno risposto subito con entusiasmo, come ci ha raccontato Maria Elena Bernardelli, assistente e difensore delle Diavolette:
“Quando abbiamo saputo di avere l’opportunità di giocare in occasione di un evento così importante come quello organizzato dalla LILT siamo state subito entusiaste – ha dichiarato l’atleta vicentina, – non solo per il nobile scopo di questa partita amichevole, ma anche per la possibilità di farci conoscere come squadra femminile e di poterci scontrare con le campionesse italiane in carica in vista del campionato ormai prossimo”.
- E’ quindi anche un momento di verifica per la squadra?
“La partita ci darà la possibilità di testare la squadra che ha subito dei cambiamenti dalla scorsa stagione; il capitano Costa Piera ha dovuto abbandonare l’incarico a causa di un infortunio nell’ultima partita (rottura del legamento crociato), e al suo posto sarà Irene Menta a dirigere la squadra, che nonostante i suoi 20 anni si sta già rivelando una leader sicura ed esperta.
Un nuovo arrivo è anche la 14enne Miriam Bortolan, che ha giocato gli anni scorsi con le formazioni giovanili U14 e U16 e Martina Sponza, che affiancherà sua sorella Giulia già in squadra dall’anno scorso. Purtroppo il portiere Erika Rossato non potrà coprire la porta del Vicenza per questo campionato, dunque stiamo cercando una sua degna sostituta e nel frattempo sarà Sofia Treu a difendere la porta delle Diavolette.
Nonostante queste novità affronteremo le Asiago Bee Pink con la grinta e la passione che ci hanno fatto crescere fuori e dentro il campo, dimostrando che le diavolette sono ancora pronte a nuove sfide e a crescere puntando ad obiettivi sempre più alti”.
Appuntamento dunque a domenica al pattinodromo comunale di Vicenza per un pomeriggio completamente “in rosa”.

Share

About Author

diavolivicenza

(0) Readers Comments

Comments are closed.